Continuano le polemiche che vedono come protagonista l’esibizione sanremese del “grammofono” di Virginia Raffaele, quando ad un certo punto la stessa per 5 volte ha invocato satana, in merito a ciò alcuni esorcisti come Don Aldo Buonaiuto e altri, hanno invitato la conduttrice a spiegare il motivo della sua esibizione, perchè ha nominato il maligno durante una serata musicale ed in presenza di milioni di telespettatori che pagano una tv di servizio pubblico.

La Raffaele ha rilasciato delle dichiarazioni al Fatto Quotidiano: “A me dispiace sempre, quando qualcuno soffre, o si offende, o ci rimane male. Ma sono troppo ironica per lasciarmi trascinare in una polemica così tetra e lugubre, oltreché surreale”.

Continua – “In effetti, ora che ci penso, da piccola riuscivo a girare i piedi all’incontrario. Tant’è che ho ancora le rotule allentate. Avrei pure delle foto, ma non gliele do, sennò sono spacciata”. E con sarcasmo risponde alle dichiarazioni di Salvini rivoltele “Salvini dice che non bisogna sottovalutare il problema? Ma nemmeno per sogno. Solo che ho un problema: non ho proprio capito qual è il problema”.Poi se la prende anche con il senatore leghista Simone Pillon e le sue dichiarazioni post Festival (“Trovo grave l’invocazione di Satana davanti a tanti minori”).

E per finire conclude: “A me, più che i minorenni, preoccupano certi maggiorenni in circolazione. Roba che i minori non dovrebbero più uscire di casa”, per poi citare alcuni precedenti “cinematografici” dello stesso tipo: “Ma poi che vogliamo fare: vietare ai minori pure “L’esorciccio?” O “Il marchese del Grillo” per l’esorcismo a Gasperino il carbonaro? O “Amici miei Atto III” con il Sassaroli-Adolfo Celi travestito da diavolaccio che spaventa a morte il Righi-Bernard Blier? Io mi ammazzo dal ridere”. Per poi concludere con la sua solita ironia: “Ora vado, perché ho Belzebù a cena. Quello mangia tutto alla griglia, sennò poi chi lo sente… Tremate, tremate, le streghe son tornate!”.

No comment!

 


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here