Una seduta spiritica finita male

Le condizioni della  ragazza peggiorano e, dopo una settimana i genitori, preoccupati della situazione della figlia, sono costretti a prendere un appuntamento con  con un esorcista .

L’esorcista a cui si sono rivolti li attende con ansia e la giovane ragazza si presenta felice e raggiante  entra in chiesa accompagnata dai suoi genitori ,pensando di ricevere una semplice benedizione , come gli avevano assicurato la mamma e il papà .

Il Sacerdote , indossati i paramenti sacri, inizia a pregare imponendo  le mani  su di lei per benedirla, ma apparentemente non succede nulla .

Mentre sta per congedare i suoi ospiti  avviene qualcosa di anormale . Lo sguardo del sacerdote e della ragazza s’incrociano ed è in quell’attimo che il sacerdote sente un odio profondo verso di lui,  gli occhi  della ragazza sembrano incenerirlo .

A quel punto il sacerdote , capisce che occorrono  preghiere e chiede ai genitori di ritornare da lui e nel frattempo raccomanda loro, di pregare e di affidarsi alla Madonna.

Nel  secondo incontro il sacerdote riceve la ragazza in una saletta appartata insieme ad altre persone  scelte  tra cui colei che ha reso noto il fatto (Annalisa Colzi) che aiuteranno con la preghiera, il sacerdote  nella battaglia contro il demonio.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here