Stefania Pezzopane

Intervista all’Onorevole Stefania Pezzopane

 

Li abbiamo visti innamorati e contro tutto e tutti, stiamo parlando dell’Onorevole Stefania Pezzopane  e del suo fidanzato (concorrente del Grande Fratello NIP) Simone Coccia Colaiuta . In quest’intervista esclusiva che le abbiamo fatto, l’Onorevole si racconta a cuore aperto.

Onorevole, il Suo fidanzato Le ha chiesto di sposarlo proprio durante la finale del Grande Fratello. Si aspettava questa proposta di matrimonio?

  Simone mi ha chiesto di sposarlo già da tempo, quando mi ha donato il suo anello di fidanzamento, ci stiamo pensando. Siamo entrambi già stati sposati, lui ha un figlio Loris di 13 anni ed io Caterina di 19 anni. Siamo una coppia molto unita ed innamorata.

Può raccontarci come vi siete conosciuti e cosa le ha colpito di Simone?

 Ci siamo conosciuti per caso, un pomeriggio, in un bar dove entrambi eravamo per un aperitivo con i rispettivi amici. Io non lo conoscevo, anche se poi ho scoperto che abitavamo vicini. Lui mi ha salutata con gentilezza e mi ha cominciato a dire che mi stimava e che apprezzava il mio lavoro. Poi ci siamo scambiati i numeri di telefono, ci siamo rivisti ed e’ subito stato amore. Mi ha colpito la sua energia, la sua esuberanza, la sua sensibilità mascherata da muscoli e tatuaggi, la sua storia complicata, la sua capacità di rialzarsi dopo le cadute e di aiutare le persone. Pur nelle profonde differenze tra noi, scoprivamo di avere cose in comune.

Cosa si prova nell’essere giudicati dalla gente per via della differenza di età che c’è fra voi due?

All’inizio è stata durissima, non solo l’età, ma la differenza di ceto sociale, il suo passato di spogliarellista, tutto era motivo di cattiveria, pregiudizio, ostilita’. Persino amiche ed amici che frequentavo ogni giorno, in qualche caso, cominciarono a mettere le distanze tra me e loro. Non erano veri amici evidentemente. Erano imbarazzati dalla sua presenza, invece di capire, giudicavano senza sapere. Ho reagito, abbiamo reagito insieme. Deve vergognarsi chi odia, non chi ama. Ed abbiamo avuto ragione su tutti questi squallidi pensieri negativi.

Sperava che vincesse Simone il Grande Fratello?

Certo, ho tifato per lui. Ha superato, unico concorrente, ben 4 nominations, ma nel programma e fuori si sono attivati anticorpi contro  di lui. Storie assurde, donne in vestiti succinti e con le loro problematiche vite che andavano in tv a fargli la morale,la ex moglie che dopo 13 anni andava in tv ad esporre il figlio minorenne per chiedere soldi. Menzogne, finti scoop, di tutto. Ha vinto Alberto con cui Simone ha fatto coppia nella casa del Grande Fratello. Per lui è comunque una grande vittoria ed è stata una occasione per uscire dal fastidioso cliché del toy boy. Dopo 4 anni insieme qualcuno si ostina a chiamarlo ancora così. Pregiudizi assurdi e cattiveria da non crederci.

Onorevole nonostante tutti i gossip e i vari flirt attribuiti a Simone e le accuse della sua ex, Lei ha sempre creduto nella sua onestà e fedeltà. Perché?

Perché so tutto di lui. Sapevo di quei messaggi e so dentro che contesto erano stati fatti. Nel suo ambiente proporre una cosiddetta paparazzata e’ cosa normale, sapessi quante ne hanno  proposte a lui! Simone ed io andiamo oltre, non siamo bambini. Abbiamo le nostre vite complicate alle spalle e guardiamo lontano.

Ma poi, saremo liberi di decidere se amarci e come amarci? Tanti moralisti dell’ultima ora nascondono vite orribili.

Cosa vi augurate come coppia?

Di poterci amare sereni e felici, di tenere unite le nostre famiglie, di farci sentire presenti ai nostri figli. Di poterci aiutare e sostenere reciprocamente. Di essere liberi e di poter realizzare i nostri sogni. Di dare sostegno a chi, come noi, deve combattere per amarsi. Di raggiungere i nostri successi ed i nostri obiettivi nell’amore.

 Servizio di Rita Sberna

 


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here