Intervista al grande Regista e sceneggiatore del cinema italiano Pupi Avati, che ha segnato la storia del cinema italiano con i suoi numerosissimi film di genere comico, horror e thriller.

La sua carriera cinematografica, inizia nel lontano 1970 con la realizzazione dei primi 2 film.

Lo abbiamo intervistato su temi di grande attualità come l’aborto e le adozioni gay.

Rita Sberna


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here