MEDION DIGITAL CAMERA

Signore,
m’era dolce abbandonarmi alla provvidenza
quando sentivo crescere
la presa che tu avevi in me.

Fa’ che possa giungere
alla comunione e che lasci ingigantire in me
la tua immagine,
ora in cui ti potrò possedere:
diminuendo in te.

Per tutte le ore tristi
donami di credere
che sei tu a scostare
le fibre del mio essere,
per penetrare più profondamente in me!

PIERRE TEILHARD DE CHARDIN


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here