#pregheradelgiorno

Sei entrato nel mio dolore.
Forse non l’hai capito tutto.

Ma c’è stata tale partecipazione
nei tuoi gesti, tale tenerezza nei tuoi silenzi,
tale profondità nel tuo rispetto
che – e solo ora me ne accorgo –
sei stato tu il muro di sostegno
che ha retto la mia vita
nel suo momento più difficile,
l’appiglio cui mi sono aggrappato
nell’attimo della vertigine,
la sponda che ha guidato
la corrente amara del mio cuore.
Sei stato un amico vero.
E qualunque cosa mai accada
della nostra amicizia,
ora tu fai parte
della mia storia intimamente,
sei inscritto nella carne
della mia esistenza
e nulla ti potrà mai cancellare.

R.REYCEND

 


Leggi anche:  Dacci tanta fiducia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here