Preghiamo per il Papa. Lui ha bisogno di preghiere e non di condanne!

I peccati sono sempre peccati: il divorzio e l’aborto è sempre un peccato, il Papa lo dice, lo afferma ma porta anche i consacrati a fare una breve valutazione su alcuni casi in cui la persona sia veramente pentita e sia impegnata a vivere una vita santa ed in grazia di Dio.

Il Papa afferma di “accompagnare” gli omosessuali in un cammino di fede, non ha detto che l’omosessualità non sia un peccato.

Forse tutti questi teologi fai da te del web, dovrebbero pregare di più e criticare “ingiuriosamente” di meno il Papa. Ma tutto questo mi fa pensare che il Papa sia veramente sulla via della Santità!

Rita Sberna


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here