A volte mi chiedono cosa mi ha fatto scattare dentro di me questo amore per Dio, per la Madonna e per la preghiera! Se dovessi andare indietro nel tempo …

Devo dire che l’ho sempre avuto … ho sempre sentito una presenza accanto a me che mi accompagnava lungo il corso della mia crescita.

Questo già avveniva alle scuole elementari, quando in macchina mamma mi accompagnava a scuola con la sua panda bianca,io messa sui sedili dietro facevo la mia preghierina mentale “Padre nostro, ave Maria, Gloria al Padre e per finire dicevo Santa Rita aiutami anche oggi”…

Un giorno a 7 anni feci un disegno sul mio “diario segreto” … se guardo oggi quel disegno mi viene la pelle d’oca. Cosa ne sa una bambina di 7 anni? Avevo disegnato sulla destra del foglio l’angelo custode e sulla sinistra il diavolo che avevo chiamato satana, scrivendolo sotto al disegno … direi scioccante!

Quindi sono subito cresciuta con la consapevolezza che c’è sempre stato qualcuno che da lassù ci ascolta e ci tiene per mano… ma ancora non conoscevo la Madonna.

Il mio primo vero incontro con Maria è stato nel 2005, andavo già alle scuole superiori… mi ritrovai a leggere un libro di Suor Emmanuel “Medjugorje il Trionfo del cuore” non sapevo nulla dei veggenti, di quel luogo e non avevo mai recitato il rosario. Lì avvenne un miracolo: dopo la lettura di quel libro cominciai a recitare il rosario, tutti i giorni e nacque in me il desiderio di partire per Medjugorje … cosa che avvenna per volere della Gospa o per chiamata, meglio ancora, soltanto nel 2009.

E’ inutile dire che da allora  la mia vita è completamente cambiata in meglio e che oggi sono consapevole che se sono quella che sono è merito del Padre Eterno e della Madonna.

Quindi non c’è giornata che io non parli di Dio, questo non fa di me una santa o una persona perfetta senza problemi, rancori, arrabbiature, nervosismi … li ho anche io come tutti gli umani ma mi affido quotidianamente alla misericordia di Dio, pregando e cercando di migliorare tutto ciò che in me c’è da migliorare….

Oggi sono sempre figlia ma sono anche una moglie e tra poco anche una mamma … in questo mondo di trasgressioni anche io ho la mia trasgressione: vado a Messa, prego il rosario e credo che i bambini debbano sapere più dell’esistenza di Gesù bambino che di Babbo Natale.

Non sono una ragazza trasgressiva?!

 


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here