padre-gabriele-amort-sorridenteLilli: Don Amorth, i peccati dei padri e dei nonni possono ricadere sui figli e nipoti?

Don Amorth: No, la Bibbia è chiarissima. Ci insiste molto il profeta Geremia e molto di più il profeta Ezechiele: ognuno paga per sé, i figli non pagano per i peccati dei genitori, e i genitori non pagano per i peccati dei figli; ognuno paga per sé. C’è invece un’altra cosa possibile: può tramandarsi una maledizione. Se un padre o una madre maledice suo figlio e maledice il suo matrimonio e i figli del suo matrimonio, questa maledizione può ricadere sui figli e sui nipoti. Qui non è il peccato di uno che viene pagato da un altro, qui è il male che viene fatto da uno, una vera e propria maledizione a ricadere sugli altri. http://esorcismo.altervista.org/risposta_domande.htm


2 COMMENTS

  1. Allora come si spiegano i mali e i peccati che si tramandano nell albero genealogico?? Molti soffrono a causa di questi e non sono maledizioni ma peccati commessi dagli antenati

    • Ma che sciocchezze gia’ bastano i peccati che facciamo noi in vita se poi ci dobbiamo sobbarcare anche quelli dei nostri antenati….ahahahah meglio buttarsi a mare con una pietra al collo!!!! ahahahah 🙂

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here