Mirjana: le ultime apparizioni e l'ansia di Maria per i lontani

Come vedi la Madonna il 2 del mese?
R – Normalmente, come adesso vedo ciascuno di voi. Altre volte sento solo la sua voce, ma non si tratta di locuzioni interiori; la sento come quando uno ti parla senza farsi vedere. Io non sento mai in anticipo se la vedrò o se sentirò solo la sua voce.
 Come mai dopo l’apparizione tu piangi così tanto?
R – Quando sono con la Madonna e vedo il suo viso, mi sembra di stare in paradiso. Quando d’un tratto scompare, sento un distacco doloroso. Per questo subito dopo ho bisogno di stare da sola in preghiera ancora per qualche ora per riprendermi un po’ e ritrovare me stessa, per rendermi conto che la mia vita deve continuare ancora qui sulla terra.
 Quali sono i messaggi su cui ora la Madonna insiste di più?
Sempre gli stessi. Uno dei più frequenti è l’invito a partecipare alla S. Messa non solo la domenica, ma il più spesso possibile. Una volta ha detto a noi sei veggenti: “Se avete la Messa all’ora dell’apparizione, senza esitare scegliete la S.Messa, perché nella S.Messa mio figlio Gesù è con voi”. Chiede anche il digiuno; il migliore è quello a pane e acqua il mercoledì e il venerdì. Chiede il Rosario e soprattutto che si torni al Rosario in famiglia. In proposito ha detto: “Non c’è nulla che possa unire di più genitori e figli che la preghiera del Rosario recitato insieme”. Poi desidera che ci accostiamo alla confessione una volta al mese. Una volta ha detto: “ Non c’è un solo uomo sulla terra che non abbia bisogno di confessarsi una volta al mese”. Poi chiede che si ritorni alla Bibbia, almeno un piccolo brano del Vangelo al giorno; ma è assolutamente necessario che la famiglia unita legga la Parola di Dio e rifletta insieme. La Bibbia poi sia posta in un luogo ben visibile della casa.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here