Tornata dal pellegrinaggio a Medjugorje, come non parlare dell’adorazione eucaristica, un momento in cui milioni di persone incontrano Gesù Cristo, Vivo e Vero, una presenza Reale in mezzo a noi.

Preghiere di adorazione eucaristica

Sant’Agostino

O Dio , che sei amato da ogni essere che può amare,
ne sia esso cosciente o no;

O Dio, dal quale allontanarsi è cadere, verso cui voltarsi è risorgere,

nel quale rimanere è avere sicurezza;

O Dio, dal quale uscire è morire, al quale avviarsi è tornare a vivere,

nel quale abitare è vivere;

O Dio, che non si smarrisce se non si è ingannati,

che non si cerca se non si è chiamati,

che non si trova se non si è purificati;

 O Dio, al quale ci stimola la fede,
ci innalza la speranza, ci unisce la carità:
ormai io te solo amo, te solo seguo,
te solo cerco
e sono disposto ad essere soggetto a te soltanto,
poiché tu solo con giustizia eserciti il dominio
e io desidero essere di tuo diritto.

copertina

Comanda e ordina ciò che vuoi, ti prego,
ma guarisci e apri le mie orecchie
affinché possa udire la tua voce.

Guarisci e apri i miei occhi
affinché possa vedere i tuoi cenni.
Allontana da me i movimenti irragionevoli
affinché possa riconoscerti.

Dimmi da che parte devo guardare
affinché ti veda,
e spero di poter eseguire tutto ciò che mi comanderai.

Riammetti, ti prego, il tuo schiavo fuggito,

o Signore e Padre clementissimo.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here