«Mai cedere a Satana» Il Libro di Padre Matteo La Grua

In lotta con Satana. «Mai cedere nella battaglia con le potenze delle tenebre». La sua lunghissima vita è stata segnata da molte virtù e carismi speciali, a partire dalle capacità taumaturgiche e dal dono di saper scacciare i demoni. «Insegnamenti sulla preghiera di guarigione e di liberazione» (Gribaudi, 160 pagine, 10 euro) è il libro-testamento di padre Matteo La Grua, sacerdote carismatico che ha messo in pratica il ministero di guarigione per tanti anni, offrendo la misericordia e la potenza di Dio a moltissime persone.

Di lui, padre Gabriele Amorth dice: «Non è mai esistito esorcista più potente». Il testo riporta i suoi insegnamenti, che trasmettono tutta la potenza della sua fede, che per decenni si è concretizzata in un eclatante carisma di guarigione. Padre La Grua è morto il 15 gennaio 2012 a Palermo nella sua dimora nel quartiere Noce, pochi giorni prima di compiere 98 anni. Era nato a Castelbuono nel 1914 e sacerdote dal ’37. Decano degli esorcisti a livello internazionale. Frate minore conventuale, già Vicario episcopale per la Vita religiosa, membro del tribunale della Sacra Rota, docente di Teologia (ascetica e mistica) nel collegio dell’ordine francescano e nel seminario arcivescovile di Palermo. Uomo di intensa preghiera e di profonda umiltà, ricercato da personaggi famosi e da gente comune, da ricchi uomini d’affari e da poveri sbandati, aprì la porta della sua casa a chiunque avesse bisogno.

Il 10 ottobre 1975, il cardinale Salvatore Pappalardo gli diede il mandato di guidare il popolo carismatico palermitano. Dal ’94 al ’97 ha fatto parte del comitato nazionale di servizio del Rinnovamento nello Spirito Santo, responsabile nazionale del ministero di intercessione per i sofferenti, e consigliere spirituale regionale per la Sicilia. Esorcista straordinario, sacerdote carismatico, punto di riferimento per migliaia di fedeli.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here