foto facebook

Alberto Fumagalli, lo zio di Silvia Romano è stato intervistato da “La vita in diretta”, rilasciando delle interessanti dichiarazioni compreso quella della sua conversione all’Islam: “Le hanno fatto il lavaggio del cervello”.

Lo zio di Silvia non ha peli sulla lingua, non crede ad una conversione spontanea della nipote e anzi, sostiene che molto probabilmente le abbiano fatto assumere delle droghe “Non è la Silvia di prima e non tornerà più ad esserlo”. Inoltre dice che è stata “addestrata” e se vorrà tornare in Africa, Fumagalli è anche disposto a bruciarle il passaporto!

la famiglia sta vivendo delle ore particolari, i profili social di Silvia sono stati chiusi per via degli insulti e delle minacce rivoltele.

Si sta valutando se assumere una scorta.

 

 


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here