L'Infedeltà diventa un pregio secondo la TV

Questa mattina mi sono svegliata presto, erano le 6:00, non riuscendo a dormire, stranamente dopo tanto tempo, decido di accendere la televisione. Mi sono imbattuta su Real Time; incuriosita dal titolo decido di vedere di che si trattatava; mandavano in onda una trasmissione dal titolo “Alta Infedeltà”.

Con mio stupore e scandalo, seguo il programma in cui ha come finalità la seguente: far vedere al pubblico da casa, che esistono 1000 modi per tradire e 1000 modi per non essere scoperti.

Inizio ad avere sdegno! Penso all’autore televisivo, e mi verrebbe da chiedergli il perchè abbiano ideato un programma dove i protagonisti sono proprio “i matrimoni distrutti dal demone dell’infedeltà” … ma poi immagino già la risposta: ovviamente contano gli ascolti!

Nella descrizione del programma trovate scritto: Le infinite sfaccettature dell’amore infedele, nelle ricostruzioni di Alta infedeltà: perchè ci sono storie da “per tutta la vita” e passioni che possono travolgere in un istante. Le vicende vengono raccontate da tre punti di vista: quello dell’amante fedifrago, quello del tradito e quello del traditore. In un crescendo di emozioni scopriamo cosa si prova una volta scoperto il tradimento: gelosia, amarezza, vendetta? Quali storie continueranno e su quali verrà scritta la parola fine? 

Ovviamente la storia che veniva presentata questa mattina era di una coppia, la moglie traditrice, il marito tradito dalla moglie con il collega di lavoro. A far scoprire il tradimento è stata un foto, in cui la moglie indossava un paio di occhiali e di riflesso si vedeva la sagoma dell’amante.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here