#Preghiamo per questi #ragazzi

Lachlan e Hayley Webb sono due fratelli australiani. Hanno 28 e 30 anni, conducono la vita normale tipica di tanti ragazzi ma sanno che su di loro pesa un terribile destino.

Sono affetti da insonnia familiare fatale, una rara malattia ereditaria che impedisce loro di dormire, conducendo a un rapido decadimento fisico e morale e poi alla morte. Della stessa patologia sono morti anche la madre, la nonna, la zia e lo zio. Lachlan e Hayley non hanno ancora sviluppato i sintomi ma sanno che presto anche loro precipiteranno in quell’incubo. La loro storia è stata raccontata dal programma tv australiano Nine News.

L’insonnia familiare fatale danneggia le cellule nervose nel cervello del talamo, quelle che regolano il sonno impedendo al corpo di rinvigorirsi e rinnovarsi. I due fratelli stanno partecipando ora a uno studio sperimentale dell’Università della California, che sta cercando una cura per la loro malattia. E’ una corsa contro il tempo, per trovare una cura che al momento non esiste prima che per i due giovani sia troppo tardi.  Fonte. Today

 


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here