L’esorcista, una professione ad alto rischio spirituale

Cos’è che costa di più?

Le rinunce a Satana. Se vedo che le persone si bloccano e non le fanno non andiamo avanti, perché poi è un rito senza senso. Non si può fare un esorcismo senza rinunciare a Satana.

E come termina un esorcismo?

Termino con due preghiere. La Vergine per me ha una grande importanza. Propongo la preghiera di San Bernardo. E una di San Francesco: “Signore, fa’ di me uno strumento della tua pace”. Ed esorto a tornare a Dio.

 

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]


Leggi anche:  I giusti tentati da satana