Per

Domenica 12 marzo nella trasmissione “Le Iene” è andato in onda un servizio dedicato alle “Famiglie arcobaleno” ovviamente il tutto è stato presentato come cosa buona e gradita, ma soprattutto prima di lanciare il servizio … i 3 conduttori Fedez, Nadia Toffa, J-Ax hanno fatto una sorta di palleggio tra battute e dicerie rivolte al Family day e al Popolo della Famiglia.

Ad un certo punto in questa sorta di difesa a favore delle famiglie arcobaleno, Fedez e J-Ax (parlando di Family Day) alzano scherzosamente il dito medio e con molta determinazione affermano: “Le famiglie arcobaleno sono delle vere famiglie”, a quel punto Nadia Toffa interviene dicendo che forse sono anche meglio.

Ovviamente tutto questo è sconcertante, perchè da come già tutti abbiamo capito, la tv – spazzatura è manovrata dal nemico, che usa tutto e tutti per “sponsorizzare” ciò che agli occhi di Dio non è lecito e ciò che va completamente contro i comandamenti di Dio.

A quel punto fieri di quanto hanno detto, lanciano il servizio che ritrae una coppia di gay che attraverso la pratica abominevole dell’utero in affitto, hanno adottato una coppia di gemellini (maschio e femmina) e nel servizio i “2 papà” danno il latte ai pargoletti ovviamente tramite biberon perchè madre natura non ha dato loro, la capacità di poter allattare essendo uomini.

I 2 gay raccontano di essere stati in California in una vera e propria agenzia, in cui ha il compito di metterti in contatto con la donatrice disposta ad affittarti l’utero per 9 mesi e poi a sbarazzarsi (come si fa con una scatola vecchia o la spazzatura) del pargoletto per venderlo poi ai due aspiranti Papà!!! E tutto questo scempio demoniaco, presentato con entusiasmo dalla stessa Nadia Toffa, costa la bellezza di 100.000 euro.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here