Foto di lisa runnels da Pixabay

I santi ci aiutano anche durante la gravidanza, ad avere pazienza e a prendere sagge decisioni per fino sullo shopping.

La gravidanza è un periodo molto bello per la donna, un tempo anche delicato dove si ritrova a sperimentare i cambiamenti del proprio corpo, della propria anima e sente fino in fondo, la vita che cresce nel suo grembo.

La gravidanza è anche un momento oltre che felice anche di maggiore ansia, ci sono dei santi che sono proprio chiamati in questi periodi a dare conforto alle mamme in dolce attesa e ad aiutarle spiritualmente.

Se tu che leggi, sei in gravidanza, allora rivolgiti a questi nove santi (uno per ogni mese) ti aiuteranno a trascorrere questo periodo di “dolce attesa”.

Primo mese: la Vergine Maria – La Madonna è la Mamma delle Mamme non si può non cominciare da lei, il Suo intervento è un aiuto extra ma è fondamentale richiedere di ricoprirci con il suo manto e non solo chi è in gravidanza ma tutti coloro che accorrono a lei;

Secondo mese: San Giuseppe – Il santo della Provvidenza non può mancare, il Suo intervento è necessario, potete chiedere a lui di proteggere tutti i membri della vostra famiglia compreso il nuovo arrivato, e assistere la paternità del neo papà;

Terzo mese: Santa Teresa di Lisieux – Il primo trimestre di gravidanza lo si sà che è il più delicato. Nei giorni in cui vi sentite stanche e sfinite, ricorrete a questo piccolo fiore che a volte si addormentava in cappella mentre pregava;

Quarto mese: San Francesco d’Assisi – Il poverello d’Assisi non è invocato strettamente per le gravidanze ma da lui si può chiedere la grazia della gratitudine, lui nonostante il dolore, la cecità e le stigmate … lodava continuamente Dio. Al quarto mese di gravidanza sono ormai passate 12 settimane per cui potrete ringraziare Dio per le nausee ormai terminate;

Leggi anche:  Luca Argentero contro il femminismo: non fa bene all'amore!

Quinto mese: Santa Gianna Beretta Molla – le analisi potrebbero rendere ansiosa la neo mamma, e Santa Gianna Beretta Molla può dare consolazione e coraggio, daltronde lei ha ignorato ciò che le dicevano i medici ed ha portato fino alla fine la gravidanza anche se avrebbe messo in pericolo la sua vita e quella del bambino. Chiedete la sua protezione;

Sesto mese: Santa Dimpna – E’ una santa irlandese, del VII secolo conosciuta ed invocata soprattutto per chi soffre di disturbi mentali. Potete invocarla nell’ultimo trimestre di gravidanza affinchè vi aiuti nella concentrazione mentale;

Settimo mese: Il vostro angelo custode – Il nostro angelo custode è sempre con noi per cui invocarlo anche per aiutare la mamma nello shopping è un vero aiuto. Provare per credere!

Ottavo mese: Santa Monica – Monica, la madre di sant’Agostino è stata una mamma paziente nei confronti del figlio, sicuramente lei aiuterà tutte le mamme nella perseveranza soprattutto quando ci saranno momenti difficili con i propri figli;

Nono mese: San Gerardo Majella – Per lui nutro un affetto particolare, sono stata nel santuario a lui dedicato e nella stanza dei fiocchi ho sperimentato un momento di forte spiritualità prima che rimanessi in gravidanza di Maria. Lui è il santo dei “parti felici” uno dei suoi più famosi miracoli fu quello di toccare la pancia di una gravida che aveva complicanze ma dopo il suo tocco, la donna partorì senza alcun problema.

 


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here