Quando veniamo colpiti dalla perdita di una persona a noi cara, che sia un parente, o un amico, si apre in noi una voragine difficilmente colmabile. Le parole di chi ci sta vicino non servono a lenire il nostro dolore, i discorsi, i punti di vista, niente è in grado di alleggerire quel vuoto che sembra avere un peso insostenibile.

L’unica maniera che conosciamo per sentirci ancora partecipi di una vita che non c’è più è pregare. Pregare perchè Dio ci aiuti liddove i nostri limiti non ci permettono di considerare la morte solo un passaggio, pregare perchè conceda che l’anima della persona defunta possa gioire insieme alle altre anime che hanno il privilegio di contemplarLo, pregare perchè Dio ci doni chiara la speranza che un giorno ci ricongiungeremo nella Sua Misericordia.

Ci sono Santi e Beati che hanno ricevuto dal Signore il dono di saper utilizzare le parole migliori per consolare ed incoraggiare i fedeli nei momenti di difficoltà. Ed è proprio alle loro preghiere che oggi vorremmo affidare i cuori di chi ha recentemente sofferto di una scomparsa dolorosa.

006
007
008
0010
Cristianità.it


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here