Troppe volte si parla di “#libertà”, questa parola ormai va di moda però è anche vero che il suo significato è stato storpiato ed in nome di una “libertà” distorta in realtà ci si ritrova schiavi e succubi di idoli, peccati ed inganni che tengono l’uomo “schiavo” delle sue passioni senza che esso se ne renda conto.

Come anche la frase famosa di Sant’Agostino “Ama e fà ciò che vuoi” chiaramente “ciò che vuoi” non significa pecca quanto vuoi, anzi! Tutt’altro!!!

Oggi in nome di questa libertà distorta, avvengono guerre, omicidi, suicidi, adulteri, violenze e tradimenti di ogni tipo…. addirittura in nome di questa libertà-schiavizzata si arriva a rinnegare la presenza di Dio.

Ma allora qual è il vero significato di libertà?

Sicuramente la libertà di cui ci parla Gesù nel Vangelo è quella libertà che ci rende veramente liberi dalla schiavitù del peccato e dalle nostre passioni contaminate. E’ quella libertà che ci rende liberi di discernere il bene dal male, che ci permette di essere di aiuto per il prossimo e non pietra d’inciampo. E’ quella libertà che ci fa comprendere quale sia il vero amore, la vera pace.

Ricordo ancora, un omelia di Papa Francesco del 2013, in cui parlò della “libertà dei figli di Dio” dicendo: “La libertà dei figli di Dio è il frutto della riconciliazione con il Padre operata da Gesù, il quale ha assunto su di sé i peccati di tutti gli uomini e ha redento il mondo con la sua morte sulla croce. Nessuno, ci può privare di questa identità.”

W la Libertà che ci rende veramente liberi!

Rita Sberna

 


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here