Illustrazioni Cristian Nencioni

Il Vangelo di oggi Sabato 1 Gennaio 2021
Dal Vangelo secondo Luca
Lc 2,16-21

In quel tempo, [i pastori] andarono, senza indugio, e trovarono Maria e Giuseppe e il bambino, adagiato nella mangiatoia. E dopo averlo visto, riferirono ciò che del bambino era stato detto loro.
Tutti quelli che udivano si stupirono delle cose dette loro dai pastori. Maria, da parte sua, custodiva tutte queste cose, meditandole nel suo cuore.
I pastori se ne tornarono, glorificando e lodando Dio per tutto quello che avevano udito e visto, com’era stato detto loro.
Quando furono compiuti gli otto giorni prescritti per la circoncisione, gli fu messo nome Gesù, come era stato chiamato dall’angelo prima che fosse concepito nel grembo.

Parola del Signore.

“La porta del tuo nome” – La poesia-commento al Vangelo di oggi Sabato 1 Gennaio 2021

Bimbo annunciato dai secoli,
i secoli che ti seguirono non ti trovano:
ti cercano, ma la porta del tuo Nome sembra chiusa.

Forse è stata serrata da chi non ti ha creduto,
da chi non è andato a visitare quell’umile mangiatoia,
oggi fatta di panche,
rosoni,
prelati e fedeli forse intiepiditi dai tempi.

Eppure tu non ci abbandoni Gesù,
non ci abbandoni finché c’è qualcuno che sa conservare il fuoco della tua parola
suo cuore.
Non ci abbandoni finché lasci chinare su di noi la carezza
di Colei che ci è madre
e ci ama con la stessa tenerezza con cui amò te.

Elisa Pallotta

Elisa Pallotta, giornalista pubblicista, è iscritta all’Ordine dei Giornalisti delle Marche. Ha collaborato con la testata cattolica Cristiani Today, con la rivista Maria con te, edita dalla San Paolo e con altre realtà caracee e online. Collabora attualmente con lalucedimaria.it.

Leggi anche:  La Poesia del Vangelo - Domenica 19 dicembre 2021

Pubblica nel giugno 2013, presso la casa editrice Vertigo, la silloge di poesie “Libertà”. Con la casa editrice “Aletti Editore” ha pubblicato il libro di poesie “Cantici”, a novembre 2014. Altre poesie sono pubblicate sul giornale online www.attualita.it.

Vince nel marzo 2013 la XVII Rassegna Nazionale di Poesia e Narrativa “Anna Malfaiera”, della Città di Fabriano, con il componimento “Patria”.

Vince nel marzo 2014 il Concorso “Tra un fiore colto e l’altro donato”, bandito dalla Aletti Editore, e la poesia “Non ti lascerò mai” viene pubblicata all’interno del libro “Tra un fiore colto e l’altro donato – volume XI”, edito ad ottobre 2014.

Nel marzo 2014 alcune poesie sono edite in un’antologia poetica, “Impronte”, per la casa editrice Pagine. Vince il VI Concorso Internazionale di Poesia Inedita – Il Federiciano, di Rocca Imperiale, con la poesia “L’albero della vita”, che verrà pubblicata in un’antologia poetica in agosto 2014.

La sua poesia “Da sempre ti cerco” è presente nell’antologia poetica “Habere Artem”, vol. XXI. Parte 1, edita da Aletti Editore. Riceve inoltre alcune menzioni di merito per bandi di poesia, come per esempio per il concorso “La panchina dei versi”.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here