La più bella confessione della mia vita

Sull’autobus una volta la guida parlò dell’importanza della Confessione che forse per orgoglio non avevamo ricevuto, e ci disse che questa era l’occasione per riceverla proprio qui. Seguì le sue parole perché avevo un problema che mi faceva soffrire da anni, ma del quale, quando in passato ero andata a confessarmi, non avevo avuto la forza di parlare. Allora mi sono decisa ad andare e confessarmi sinceramente.

Continua a leggere il link originale


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here