La Madonna vincerà il terrorismo ed il Suo Cuore Immacolato Trionferà!

Dio parla attraverso le date, i segni , la vita stessa. Era un venerdì quando la Madonna mostrò la visione dell’inferno ai 3 pastorelli di Fatima, da quella visione, la descrizione è molto simile a quello che è avvenuto quel famoso venerdì 13 novembre a Parigi.

Nella visione di Fatima vi erano fiamme e macerie ed anche a Parigi, a Manchester, a Nizza, il terrore ed il fuoco infernale si è seminato.

Ecco cosa racconta Suor Lucia nelle sue memorie:Il riflesso parve penetrare la terra e vedemmo come un grande mare di fuoco e immersi in questo fuoco i demoni e le anime come se fossero braci trasparenti e nere o abbronzate di forma umana, che ondeggiavano nell’incendio sollevate dalle fiamme che uscivano da loro stesse insieme a nuvole di fumo cadendo da tutte le parti – simili al cadere delle scintille nei grandi incendi – senza peso né equilibrio, tra grida e gemiti di dolore e di disperazione che terrorizzavano e facevano tremare di paura. I demoni si distinguevano per la forma orribile e ributtante di animali spaventosi e sconosciuti, ma trasparenti come neri carboni di bracia”.

I pastorelli impauriti per la visione, sollevarono gli occhi verso la Madonna che disse loro: “Avete visto l’ inferno, dove vanno le anime dei poveri peccatori. Per salvarli, Dio vuole stabilire nel mondo la devozione al mio Cuore Immacolato”.

Cosa possiamo dire dei fatti accaduti in Francia e in Inghilterra? Di certo il male non viene da Dio, nemmeno la violenza e l’odio. Non esiste un Dio che induce alla violenza e chi muore per mano di un Dio o uccide per nome di un Dio (qualunque esso sia) non si tratta di un Dio di amore.

Noi sappiamo che il Padre Celeste è amore, è speranza, è perdono, è vita.

Senza Gesù e Maria, ecco il destino che ci attende. L’Inferno, come si vede, è un attentato terroristico senza fine.

Molti oggi non hanno capito, non leggono i segni che in questo mondo accadono, come piccole spie di avvertenza per dirci: “Convertitevi prima che sia troppo tardi. Tornate a Dio, anime malvagie, cambiate il vostro cuore”.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here