Io mi ricordo che da ragazzi si andava verso le vette dei monti e ci dicevano di stare insieme e di osservare i sentieri perché si poteva perdere la strada e smarrirci in pieno bosco. Allora si cercava un segno di riferimento che ci permetteva di tornare a valle. Qual’è il tuo segno? Il Padre ha mandato GESU’. La Madonna è triste ed è qui per dirci: “Abbiamo perso il nostro segno!”

Molti che si dichiarano cristiani sanno qual’è il segno da seguire? La stessa stampa cattolica non vede il segno, ne tollera che si viva come vivono i pagani. Ma che cosa è successo?

Semplice: in Italia non si prega, le famiglie italiane non pregano, o non sanno più pregare, per questo sono rovinate ed i matrimoni distrutti. No, non è un segno se il tuo figlio ha l’appartamento, il lavoro, la macchina sotto casa, per potersi sposare. No, non deve essere una condizione essenziale tutto questo. Se manca l’amore ed il reciproco rispetto, tutto è falso, tutto è privo di valore. Non è capace la coppia che si sposa di vivere questo sacramento, celebrare questa consacrazione!

Studiare teologia non significa che possa diventare un bravo prete se non credo e non amo Gesù. Come potrò andare per il mondo e portarLo nelle famiglie? Questi sacerdoti, questi sposi come possono vivere santamente? MAI.


Leggi anche:  Il Papa nomina Mons. Hoser come "inviato speciale" di Medjugorje

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here