Carissimi lettori dei miei blog, oggi posso essere #testimone di un grande #miracolo. Prima di questa grazia, non mi ero mai avvicinata alla figura di San Giuseppe, sposo di Maria, l’uomo del silenzio, uomo di preghiera e di profondo rispetto verso quella donna che le era stata data in sposa.

Chi meglio di San Giuseppe si è fidato di Dio? Si è ritrovato una moglie incinta e nonostante i mille dubbi che nutriva nel cuore ha creduto alle parole dell’angelo il quale gli ha detto di non temere di prendere Maria come sposa perchè Gesù era frutto dello Spirito Santo e non di un adulterio.

Maria ha concepito senza alcuna macchia di peccato e San Giuseppe ha accettato e si è fidato della volontà di Dio. Lui è il Santo della Provvidenza ed ha una grande potenza in cielo. Io a questo non ci avevo mai pensato fino a quando un giorno …. un amico sacerdote, Don Paolo, mi ha parlato di lui …. e della preghiera del Sacro Manto in onore del Santo falegname.

Le parole di questo sacerdote sono state le seguenti: “Se vuoi ottenere una grazia devi scomodare San Giuseppe” un santo che viene menzionato poche volte nel Vangelo ma la sua potenza è infinita.

Mi sono fatta carico di quelle sue parole e così insieme a mio marito per un mese abbiamo recitato la preghiera del Sacro manto, abbiamo cominciato il 19 luglio e l’abbiamo terminata il 19 agosto ed il 22 agosto …. sorpesa! Dio per mezzo di San Giuseppe ha esaudito le nostre preghiere! Chiaramente ogni preghiera devozionale va fatta col cuore!

Quindi carissimi amici pregate il sacro manto per le vostre necessita spirituali e materiali e scomodate anche voi il Santo del silenzio … non ve ne pentirete!

Rita Sberna

 

 


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here