Il Primo Esorcismo della storia è nel #Vangelo

L’esorcista, fino a pochi anni fa, sembrava destinato a divenire una figura superata dalla storia, ma recentemente Papa Francesco ne ha riabilitato nome e prestigio, parlando del Demonio come di una minaccia costante e concreta. La pratica dell’esorcismo ha in realtà un precedente illustre: parliamo di Gesù Cristo, che a Cafarnao liberò il suo primo indemoniato. L’episodio, narrato da Luca (4, 31-37), descrive l’arrivo di Gesù nella sinagoga di Cafarnao, in Galilea.

Durante una delle sue predicazioni, gli si avvicina un uomo posseduto e gli dice: «Basta! Che vuoi da noi, Gesù Nazareno? Sei venuto a rovinarci? Io so chi tu sei: il santo di Dio!». Gesù gli intima di stare zitto, e di abbandonare immediatamente il corpo occupato. Il demonio gli ubbidirà senza battere ciglio. Questo episodio merita qualche riflessione. Innanzitutto l’esorcismo avviene su un soggetto che stazionava regolarmente nella sinagoga.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here