foto da pixabay

Se riempio un palloncino d’acqua e poi lo buco con un ago, cosa uscirà? Acqua!! Che domande!! E se lo riempio di vino, uscirà vino. E se lo riempio di veleno uscirà veleno!!
Potrò dare la colpa all’ago per il fatto che da un palloncino esce acqua, da un altro vino e da un altro veleno? Certamente no!! Che domande!!
La colpa, semmai, la posso dare a colui che ha riempito il palloncino!! Giusto?
Ora il palloncino è il nostro cuore!! E ognuno di noi decide con cosa riempirlo!! L’ago sono i nostri fratelli e le nostre sorelle!! Fratelli e sorelle, cioè tutti, ci “bucano” ogni giorno ma come non possiamo dare la colpa all’go per quelllo che esce dal palloncino, non possiamo dare la colpa agli altri se quando ci “bucano” dal nostro cuore escono pensieri, parole e comportamenti non santi perché questo significa che il nostro cuore era pieno di queste cose!!
Pensiamo Gesù….Lui è stato bucato dalle spine della corona, dai chiodi nella frusta, dai chiodi nelle mani e nei piedi, dalla lancia e cosa è uscito da Lui? Perdono, preghiera, salvezza!! Era pieno di queste cose!!
In questo avvento svuotiamo il palloncino del nostro cuore da ogni male e riempiamolo solamente di grazia, amore, verità e misericordia in modo che quando l’altro ci “bucherà” potrà accorgersi che veramente Dio e solo Lui è presente in noi. Amen!!

Don Antonio Severino


Leggi anche:  Questo è il tempo della lotta e del combattimento spirituale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here