Il grande attacco di Satana alla Chiesa.Padre Livio così definisce l’offensiva che il demonio ha messo in atto

Padre Livio Fanzaga, Direttore di Radio Maria, come al suo solito non le manda a dire, certo non si può definire uno che abbia peli sulla lingua. Per questo motivo è tanto amato, ma anche tanto contrastato, ma rimane il fatto che oltre che essere un uomo di Dio,  è  anche uno dei massimi conoscitori degli eventi prodigiosi di Medjugorje. Egli stesso racconta spesso di come ebbe una particolare “intuizione” poco dopo una apparizione nel villaggio croato “la Madonna appare: quindi la religione cattolica è l’unica vera”. Raramente padre Livio concede interviste (ed ancor più raramente va in tv, della quale diffida un poco): in questo caso ha fatto una eccezione e si è sottoposto alle domande del giornalista e scrittore Riccardo Caniato. L’intervista è pubblicata da La Nuova Bussola Quotidiana, seguitissimo giornale online diretto da Riccardo Cascioli. Ne riportiamo alcuni stralci (titolo originale dell’intervista: «Tempi da Anticristo, un Papa guerriero ci guiderà» ) in questi tempi così difficili e di grande confusione fra i fedeli cattolici che appaiono sempre più disorientati e “come pecore senza pastore”:

Padre Livio, dai microfoni di Radio Maria lei insiste molto sulla prova che aspetta il mondo e soprattutto la Chiesa. Ma quali sono i segni che questo tempo si avvicina?
Mi sembra che i segni siano piuttosto evidenti: in una parola si potrebbe dire l’avanzata del potere delle tenebre. Non solo la grave crisi economica e finanziaria, ma la possibilità che oggi l’uomo ha di distruggere la terra su cui vive, il trionfo della religione umanitaria, la costruzione di un mondo senza Dio e quindi lo scatenarsi di un attacco furioso contro la Chiesa, la persecuzione. Se guardiamo con attenzione non possiamo non vedere come il tempo abbia preso un’accelerazione incredibile, come un masso che prende velocità staccandosi da una montagna e rotolando verso il basso.

Lei parla di un grande attacco alla Chiesa, e lo ha detto più volte anche Benedetto XVI parlando di nemici esterni ma anche interni.
Regina Pacis Si deve leggere questa situazione come l’approssimarsi del grande attacco di Satana alla Chiesa, “Satana sciolto dalle catene” nel linguaggio dell’Apocalisse e come afferma la Madonna a Medjugorje. L’obiettivo è distruggere la Chiesa, delegittimare i suoi pastori, e il cristianesimo in generale. Mi sembra sia evidente come la Chiesa sia sotto attacco globale, anche attraverso i media e i grandi poteri che regolano il mondo, mentre si afferma una nuova religione umanitaria, con l’uomo ridotto ad animale. E’ l’impostura anticristica di cui parla anche il Catechismo della Chiesa Cattolica (no. 675-676). Il tempo della prova, per la Chiesa, è il tempo della grande apostasia, e lo stiamo già vedendo.


1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here