Foto di Bessi da Pixabay

Il loro sistema immunitario è speciale

Recentemente è stata effettuata una ricerca italiana che riguarderebbe il sistema immunitario dei bambini e sembrerebbe che proprio il loro sistema immunitario possa avere la “chiave” giusta per sconfiggere il coronavirus e aiutare a trovare un vaccino.

Lo studio italiano è stato pubblicato su The Lancet Children & Adolescent Health e condotto dalle università Sapienza di Roma e Federico II di Napoli, con ospedale Bambino Gesù e Istituto Spallanzani.

Tale studio confermerebbe che i bambini possono essere infettati dal Covid -19, anche se nella maggior parte dei casi mostrano i sintomi di un normale raffreddore.

Alberto Villani, direttore di Pediatria generale e Malattie infettive dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma e presidente della Società italiana di Pediatria afferma: “Questa ricerca è senz’altro un tassello importante di un mosaico ma come spesso accade non bisogna aspettarsi troppo da un singolo aspetto, di fronte a un fenomeno così complesso. Potrebbero comunque venire informazioni parzialmente utili per la scoperta di un vaccino o di una cura”.

Secondo il direttore Villani, i bambini sembrano avere meno recettori in grado di captare il virus.

 

 


Leggi anche:  Donna in gravidanza guarita dal Covid grazie al plasma

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here