Dire bugie a fin di bene è peccato mortale?

La bugia o menzogna è sempre un peccato, ma non sempre è peccato mortale. Questa domanda però è stata posta a Padre Angelo, da un suo parrocchiano.

Credo che a tutti sia capitato nella vita e in varie situazioni, di dire qualche bugia in casa per quieto vivere. Facciamo un esempio.

Un ragazzo si licenzia dal lavoro perchè litigava sempre con un collega ma arrivato a casa ha raccontato ai suoi genitori una bugia, ovvero che faceva sempre lo stesso lavoro ma solo per qualche ora. L’intenzione del ragazzo è quella di evitare discussioni e di trovare nel frattempo un altro impiego, non dicendo nulla ai genitori di tutto ciò.

Ha detto una bugia è vero, per cui ha trasgredito il comandamento di non dire falsa testimonianza, ma possiamo considerarlo peccato mortale?

Ecco cosa risponde Padre Angelo.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here