E’ una storia purtroppo comune che troppo spesso, riecheggia nelle nostre orecchie. Questa è la storia di Gianna, una donna di 81 anni che ha deciso di raccontare la sua vicenda nella trasmissione “Le Iene”.

Ad ascoltare la storia di Gianna ho provato tanta tenerezza per questa donna di 81 anni (potrebbe essere mia nonna) una vita di sacrifici insieme al marito, 2 figli e 3 nipoti … ma soprattutto 46 anni di matrimonio! Praticamente una vita insieme!

Cosa succede allora? Il marito perde la testa per la badante di sua madre (30 anni più giovane di lui)  se ne “innamora” o peggio viene plagiato, al punto da arrivare a chiedere il divorzio alla moglie e soprattutto a farle sparire 140 mila euro, tutti i risparmi di una vita che la coppia aveva accumulato.

Gianna è ancora innamorata del marito e alla trasmissione “Le Iene” ha raccontato: “Avevo 25 anni quando l’ho conosciuto. E’ stata la mia prima volta”. Gianna inizia ad essere gelosa del marito, quando egli cominciò ad andare dalla madre nelle ore in cui c’era la badante e non nelle ore in cui la madre rimaneva sola.

Un giorno Gianna va in banca e il cassiere le parla di un conto particolare. Il nuovo conto, scopre la donna, è del marito e della badante: “Nel frattempo ho visto che c’erano prelevi strani dal conto che abbiamo in comune io e mio marito”.

Finché, un terribile giorno, “mio marito mi telefona e mi dice ‘Gianna fra me e te non c’è più niente’. Così una mattina mi vedo arrivare il messo comunale che mi convoca per la separazione”. I figli della coppia decidono di rivolgersi ad un giudice, che dopo aver controllato i conti scrive che si teme che il signore “possa essere vittima di raggiri da parte di terzi” e questo perché uno psichiatra, dopo aver visitato l’anziano, ha constatato che non è proprio lucido.

Storie di questo genere c’è ne sono migliaia ma quello che mi chiedo è: cosa succede nella mente di questi uomini? E soprattutto cosa sono in grado di fare queste donne “rovina famiglie”?

 

 

 


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here