foto instagram

Per chi ha seguito la puntata del Grande Fratello vip di venerdì 25 settembre, avrà visto il momento di “alta televisione” in cui Gabriel Garko entrando nella casa del Gf, ha incotrato la sua Ex fidanzata(che poi non è stata mai la sua fidanzata) Adua del Vesco. In quell’incontro Garko ha deciso di leggerle una lettera a cuore aperto, dove tra aforismi, doppi sensi e favole, ha detto apertamente dopo anni o meglio, ha svelato il segreto di Pulcinella (come lui stesso lo ha definito) cioè che è omosessuale, non è stato mai etero e le sue relazioni con attrici bellissime, compresa la stessa Adua erano soltanto delle falsità inscenate dal produttore dell’Ares e dai manger, per farlo passare come un sex symbol.

Però sia Adua che Garko sono sembrati vittime di questa macchinazione, ma io direi che non sono vittime ma che hanno voluto fare le vittime, approfittando dell’ingenuità del pubblico. Se qui c’è una vittima, quello è proprio il pubblico che ha creduto alle copertine dei giornali, servizi studiati alla perfezione, ospitate ed interviste televisive dove si dichiaravano amore eterno… tutta una presa in giro!

Potevano forse uscirne prima? Certo che si! Ma non avrebbero più recitato in nessuna fiction televisiva perchè questo era il prezzo da pagare!

Allora in questa storia chi ci ha guadaganato? Tutti, ovviamente, soprattutto loro!

La Del Vesco è diventata dal suo anonimato, la fidanzata di Gabriel Garko e Garko ha continuato a lavorare in molte fiction! Il siparietto se volevano, potevano stopparlo già prima!

Ma faceva comodo anche a loro! Adesso l’Ares è fallita, è uscita fuori la storia della setta, per cui non ne vale più la pena di fingere.

Leggi anche:  La bocca del vero cristiano non è una spada affilata

Ah dimenticavo! Sapete quanto ha guadaganto Gabriel Garko per fare coming out in tv? Secondo alcune informazioni raccolte da Selvaggia Lucarelli, Garko ha guadagnato la modesta cifra di ben 30.000 euro e altre 30.000 euro otterrà per l’intervista a Verissimo condotta da Silvia Toffanin.

Chiamali vittime!

 


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here