Da donna e da persona credente dico: il mio utero non si affitta e non si vende!

Carissimi voi tutti, credo che ultimamente il mondo ed il genere umano stiano toccando proprio il fondo, penso che ci sia tanto marcio attorno all’uomo e nel cuore dell’uomo. Come dice la Regina della Pace, nel suo ultimo messaggio dato a Medjugorje : “l’uomo è confuso e non sa quale strada prendere, l’unica da seguire è quella di Gesù”.

E’ inconcepibile sia da cristiana che da cattolica ma anche da donna, accettare questa teoria dell’utero in affitto, una vera e propria mercificazione della donna ed un commercio inumano di bambini. E’ inconcepibile vedere altre madri, che per grazia di Dio sono diventate tali in maniera del tutto naturale, essere favorevoli a questa teoria squallida.

Non ci si può sostituire a Dio e non si può manovrare la natura per diverse motivazioni: morali, anatomiche e spirituali.

L’uomo non può fare la donna e la donna non può fare l’uomo; la donna non può fare il papà e l’uomo non può fare la mamma.

Stiamo discutendo su un fatto indiscutibile. Di cosa stiamo parlando???

E’ vergognoso quello che le leggi e la società chiamano “evoluzione e progresso” qui si tratta di un vero REGRESSO DELLA SOCIETA’ E DELL’UOMO.

Mi rivolgo a tutti coloro che sono favorevoli alle adozioni gay, mi rivolgo a tutti quelli che hanno una madre e che vorrebbero privare un bambino ad averne una : non vi sembra di essere confusi ed egoisti?

Basta con la manipolazione dell’essere umano, basta con questa presunzione: l’uomo non è Dio e non lo sarò mai!


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here