Era malata di tumore, Claudia Quartieri aveva 41 anni ma aveva un grande sogno: quello di sposare il suo amato, Emilio.

Empoli – Claudia ha realizzato questo sogno anche se è durato poco, infatti qualche ore dopo, Claudia è salita al cielo ma è riuscita a sposare Emilio proprio in ospedale.

La loro storia è particolare, Claudia ed Emilio si conoscono nel 2011 solo che lei era sposata e malata di tumore e lui fidanzato. Lasciano i rispettivi partner e vanno a convivere  l’anno successivo.

Volevano sposarsi a febbraio 2019.

Le condizioni di Claudia però continuano a peggiorare, la data viene anticipata al 29 luglio. Claudia festeggia con gli amici il suo addio al nubilato. Poi il nuovo peggioramento, il 20 luglio viene portata al pronto soccorso, e i medici capiscono che le restano poche ore di vita. Abbastanza, per realizzare però il suo sogno d’amore: Claudia ed Emilio si sposano, in ospedale. Sono gli infermieri a fare da testimoni. Poche ore dopo, lei muore. Ancora con il velo da sposa sulla testa.

Non voglio entrare in merito al fatto che Claudia abbia lasciato il marito per mettersi con Emilio, questo lo lascerei giudicare a Dio però ciò che mi ha fatto commuovere è stata proprio la modalità: trovarsi in ospedale sapendo che ti restano poche ore di vita e andare incontro al tempo che ti rimane per realizzare il tuo sogno …. è una cosa molto particolare e molto emotiva.

Preghiamo per Claudia.

Rita Sberna


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here