SSUCv3H4sIAAAAAAAEAH1Sy27DIBC8V+o/WJzjyjbxq+eqUg9VPyDKYQM4ocEQAU4TRf73Qmw3WE17Y2Z2Z19cHh+iCG3AcIKeo4tHDnMhOmM1WK6ko5PFyDPKrdIchCc9118VZCzYzjATWICA9uxwOuUSkMYqsj/slFWhQDWD1ljeMs8GrgQs27pyM9+p1dWAo0kYa1gnoVelaASSRi+ayz1aBBGm2/iId24IEwIkU51Bk94v/jH92HwyYs09tzejhOuV3oyGx3oaEbZMkvNtCr/i2TJWgemsQnIqTlleP6X5L7pIPDuR6x95vtA/nVNcznBW3fMSbv//ueCqvKUNjz44oWaCwfAxVoMr2n9ZptvrScegI6dMBRg6ylVw8qMiIHwCDpwPmhMut0GasjumA0zcF1ZtQEhlr52MEyDqbuZhitMsy5NymSZ1hYuqHBeDOPWyU0paNllMSNHELqiJ67op4ooAJpguIcn96vpvMra3RksDAAA=

Ingredienti:

  • 150 g di farina tipo “0”.
  • 20 g di cacao amaro in polvere.
  • 60 g di zucchero di canna.
  • 1 uovo medio.
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato.
  • Acqua q.b oppure latte
  • Una variante potrebbe essere quella di aggiungere la nutella al posto del cacao

Procedimento

  • Versa in una ciotola la farina, il bicarbonato e il cacao passandoli attraverso un setaccio.
  • Poi, aggiungi lo zucchero e mescola con un cucchiaio in modo da amalgamare le polveri.
  • Rompi l’uovo in una ciotolina e sbattilo leggermente poi uniscilo all’impasto.
  • Mescola per bene ed impasta con le mani finché non ottieni un panetto compatto e soffice. Nel caso in cui dovesse essere un po’ secco aggiungi qualche goccia d’acqua. Se preferisci, puoi anche sostituire l’acqua con il latte.
  • Adesso, fodera una leccarda con della carta da forno.
  • Raccogli un po’ d’impasto alla volta e crea delle palline modellandole con le mani.
  • Adagiale sulla teglia a mano a mano che le realizzi e schiacciale leggermente per dargli la forma dei biscotti.
  • Distribuisci sui biscotti un po’ di zucchero di canna.
  • Cuoci in forno preriscaldato a 180°C per 15-20 minuti, fai attenzione che non si brucino.
  • Sforna e lascia raffreddare.
  • Gusta i tuoi biscotti leggerissimi al cacao come, dove e quando vuoi.


Leggi anche:  Ciambellone fatto in casa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here