Barbara D'Urso si reputa cattolica ma è favorevole alle adozioni gay!

Ovviamente la discussione del salotto di canale 5 si è conclusa con la finalità di invitare la De Lellis a Pomeriggio 5, e di farle ammettere di aver sbagliato a pensare che un bimbo adottato da una coppia gay cresca infelice o con tendenze gay.

La cosa più “vomitevole” scusate il francesismo, ma non trovo altri termini … è il fatto di dire (anche se non espressamente ma attraverso messaggi subliminali) che quasi quasi, siamo noi etero convinti male a dire che un bimbo ha necessariamente bisogno della figura materna e paterna.

Qualcuno aiuti la D’Urso a farle capire che l’essere cattolici vuol dire seguire il Vangelo ovvero la legge di Dio, e la legge di Dio non prevede adozioni da parte di omosessuali.

Passo e chiudo!

Rita Sberna

 

 


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here