Barbara D'Urso si reputa cattolica ma è favorevole alle adozioni gay!

Chiaramente non è la prima volta che mi trovo a parlare di #BarbaraD’Urso e del suo programma #pomeriggio5, non perchè io sia una sua fans sfegatata, anzi … tutto il contrario, ma perchè chiaramente nella sua trasmissione, essendo lei stata definita più volte dal mondo omosessuale, una leader, un idolo, un punto di riferimento … la cara reginetta di canale 5, è pronta a difendere l’omosessualità con le unghia e con i denti, al punto di sminuire anche le famiglie etero, che in tutta normalità sono in grado di crescere e dare amore ad un bambino.

La signora D’Urso ha ammesso più volte di avere tantissimi amici omosessuali, ed ecco perchè a volte da conduttrice si trasfroma in avvocatessa. Strano però, che si parli sempre di “omofobia” ma non ci si renda conto che in realtà le vere vittime di questo sitema sono proprio gli etero e le “Famiglie centrate sulla verità della Bibbia”.

Nella trasmissione andata il onda il 26 settembre a Pomeriggio 5, i suoi ospiti si scagliano contro una concorrente del Grande Fratello “Giulia De Lellis” la quale sarebbe stata attaccata dal popolo del web per aver detto una frase che per la Sig.ra D’Urso è da considerare gravissima. La De Lellis, all’interno della casa avrebbe detto ai suoi compagni di gioco “ un bambino adottato da un coppia gay, crescerà sicuramente gay”.

La cosa più sconvolgente è che un’altra opinionista della cara Barbara è intervenuta dicendo che in America  è stato fatto uno studio in cui è emerso che un bambino cresciuto da una “famiglia” arcobaleno (ed uso il virgolettato) non riscontrerà nessun problema.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here