Per i figli di Maria, il mese di maggio non si conclude mai, soprattutto dopo aver fatto esperienza del Santo Rosario, la corona che combatte il male e tutti i suoi adepti …. non la si può considerare una preghiera esclusiva solo del mese di maggio ma la preghiera che accompagna l’uomo, per il resto della sua vita.

Che “Ogni Ave Maria del Santo Rosario faccia tremare l’inferno” è un dato di fatto, e credo che ognuno di noi, sia in grado di testimoniare questa realtà, proprio perchè col Santo Rosario, tutti gli spiriti bollenti escono fuori ma allo stesso tempo, vengono spenti ed annientati.

Mi piace ricordare un accaduto che ha raccontato un sacerdote esorcista, che in quel momento stava esorcizzando un uomo posseduto. Quell’uomo parlò per bocca del maligno dicendo: Ogni Ave Maria recitata col cuore è una bastonata sulla mia testa.

Allora carissimi, preghiamo il Santo Rosario, preghiamolo gli uni per gli altri, solo così il principe del male perderà il suo potere su questa terra macchiata da ogni sorta di male e di corruzione.

Rita Sberna

 


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here