Anime vaganti e dannate: che cosa dice in proposito la Chiesa?

Ma esiste comunque una forma di comunicazione tra i defunti e noi?

Certo, il Corpo Mistico che è la Chiesa comunica al suo interno. Così fra le anime dei defunti che sono in paradiso e in purgatorio e noi ancora in pellegrinaggio sulla terra esiste uno scambio di amore dato dalla preghiera reciproca di intercessione. In particolare quelle in purgatorio, soffrendo per la loro purificazione davvero straordinarie in nostro favore.

E le anime dei dannati?

Non lo sappiamo. A me è capitato che uno spirito durante l’esorcismo sostenesse di essere una tal persona ma a una verifica più approfondita, dopo varie sessioni, si scopriva che in realtà erano demoni. Altri esorcisti, però sono convinti che la presenza di queste anime vaganti sia reale. Ripeto, sarebbe opportuno promuovere approfondimenti teologici sulla condizione delle anime dopo la morte. Compito che non è proprio degli esorcisti ma, come ho detto, dei teologi.

Fonte. Credere


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here