Alice è una ragazza di 16 anni, che già tempo fa raccontò la sua storia attraverso la trasmissione “Le Iene”.

Alice a causa di una disabilità, non ha mai potuto camminare nella sua vita, ma poco tempo fa venne a conoscenza che esisteva qualcosa e un metodo che probabilmente le avrebbe permesso di camminare: si tratta di un esoscheletro.

Quest’invenzione che ha già permesso di far camminare molte persone con disabilità, costa tantissimo, la bellezza di 150 mila euro. Ma Alice grazie ad una donatrice anonima, si è ritrovata a sorpresa dentro il suo armadio, proprio uno di questi esoscletri, prelevato da Matteo Viviani della trasmissione Le Iene che si è recato a prenderlo all’Emac, un’azienda italiana che produce e distribuisce attrezzature tecnologiche mediche avanzate.

La donatrice anonima  ha scritto un biglietto ad Alice, nel quale dice: “Ti meriti che la vita ti possa sorprendere oggi e mille altre volte ancora. Non ti stupire. Il mondo è pieno di persone che dedicano il loro tempo e le loro energie agli altri, credimi. Il regalo lo hai fatto tu a noi”.

Per la prima volta Alice può camminare anche nel salotto di casa sua. La ragazza è anche arrivata nello studio de “Le Iene” dove ha conosciuto Alessia Marcuzzi e Nicola Savino.

E’ bello sapere che ancora oggi, in un mondo dove sembra regnare l’egoismo, esistono anime di grande cuore come questa donatrice.

 


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here