I 10 preti più straordinari di sempre

La Chiesa ha bisogno di esempi positivi per riuscire a ricucire quello strappo con la società civile che oggi è alla base della crisi di consensi e vocazioni. Papa Francesco ci sta certamente mettendo del suo, nel tentativo di arginare questa emorragia, ma da solo non può bastare. Oggi vi proponiamo 10 preti straordinari, che nella quotidianità del loro operato riescono ad essere fonte di grande ispirazione.

  1. Don Andrea Apostoli: ha contribuito a fondare i Frati Francescani del Rinnovamento, una fondazione che aiuta i poveri nei contesti più difficili, e nel momento in cui il quartiere diventa più ricco o solo pi vivibile, gli stessi frati coraggiosi trasferiscono la loro sede di residenza per aiutare qualcun altro. Don Andrea cerca dunque di rispettare i dettami francescani quanto più possibile alla lettera.
  2. Don Hugh Thwaites: chi a 95 anni tenta ancora di portare nuove anime nel gregge del Signore è Don Hugh Thwaites. Fede incrollabile e metodo efficace: passeggiando per strada, se incrocia qualcuno il cui volto sembri poco cattolico, gli domanda: “sei cattolico?”. E se la risposta non lo soddisfa, potete star certi che farà di tutto per tornare a casa con un cattolico in più.
  3. Don Anthony Pinizzotto: Don Anthony ha una formazione atipica per un prete: cinque titoli universitari, un dottorato di ricerca in psicologia, e 3 anni di servizio come poliziotto a Washington. Dopo il sacerdozio ha continuato a collaborare con la polizia e l’FBI, in virtù della sua grande competenza riguardo le menti criminali.
  4. Don Josef Arms: la notorietà di Josef Bisig è legata alla Fondazione della Fraternità di San Pietro. Pur non essendo un ordine religioso, ma un’associazione sacerdotale, in 10 anni ha saputo diffondere i propri seminari a macchia d’olio, in Europa ed in America. Rivendica con forza un concetto lapalissiano: la formazione dei sacerdoti è una priorità, per il bene di nostra Madre Chiesa.
  5. Don George Grafsky: un semplice parroco del Minnesota, con un’espressione sempre allegra, persino infantile, a fronte di una realtà durissima, sia per contesto sociale che per il clima. Collabora spesso con la polizia quando si tratta di incidenti o omicidi, ma soprattutto riesce ad essere di conforto a tutti i familiari delle vittime, che in lui hanno sempre un amico roccioso su cui fare affidamento.


1 COMMENT

  1. CARA RITA PUBBLICIZZARE , SBANDIERARE LA BONTA’ DEI PROFESSIONISTI RELIGIOSI FAI MALE ALLA SOCIETA’ I PROFESSIONISTI RELIGIOSI INTELLIGENTI SONO ATEI , MA PER LA VITA AGIATA CHE OTTENGONO, ATTACCANO IL SOMARO DOVE VUOLE IL PADRONE , NON E’ ESCLUSO CHE PRETI INTELLIGENTI AIUTANO IL PROSSIMO , MA LO FANNO ANCHE TANTISSIMI ATEI MOLTO PIU’ CARICATEVOLI DI PRETI BIGOTTI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here