L’ultimo singolo musicale di J-Ax e Fedez, i due discussi rapper italiani, s’intitola “Senza pagare”. Ascoltando le parole del brano e vedendo anche il video clip, non è difficile intuire cosa nasconde questa canzone e qual’è soprattutto il messaggio che vuole trasmerre alle nuove generazioni: fai ciò che vuoi, vivi senza regole, senza pagare, dalla parte del crimine!

Se analizzate bene il testo della canzone, ci sono delle frasi che fanno da chiave.

Riportiamo parte del testo, e ne evidenziamo qualche frase più esplicita:

Da ragazzini era normale non avere soldi

E prima di ordinare controllare il portafogli

Professor X, Batman, Iron Man e Iron FistSupereroi

ma pieni di quattrini

Darth Vader, Lex Luthor, Joker, Harley Quinn.

Mi piacciono molto di più i cattivi

So cosa vuol dire, non arrivo a fine mese.

Questo è il mio film, zio, ho fatto io le riprese.

Non ti piace ma reagisco alle tue offese.

Un regista che risponde male: Martin ScorteseRa-ta-ta-ta, qui nessuno ti dà.

Una mano quando serve, come Trump con la Merkel.

Meglio dire cose che fan ridere. Per la verità c’è omertà

Come il crimine, senza regole. Come le ragazze con il grilletto facile

Entriamo senza pagare.

Come dei calciatori di Serie ACi guarda tutto il locale

Ma alla fine nessuno ci toccherà

Come il crimine

Partito con la zattera, adesso sto in barca, fra’

Ma resto il figlio di due cuori e un mutuo in banca, fra’Due miei bimbi sperduti gridavamo “bang”Senza abiti di marca, con la vita che ti sfiancaAndavo al nido con mamma e papà appesi ad un fido.

Essere indebitati già da feto. Nascondono la polvere sotto il decreto, sotto il decreto.

Rita Sberna

 


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here