Sii benedetto, o Dio,
che sei così grande,
così luminoso e così buono.
Sii benedetto, o Dio,
per essere Colui ch’è
e che non prende niente da nessuno,
non riceve niente da nessuno.
Sii benedetto,
perché sei solo intelligenza e amore,
una luce immateriale
che nulla potrebbe oscurare,
una bontà che nulla
potrebbe mai impicciolire.
Sii benedetto, o Dio,
perché stai al di là
del mio sguardo
e tuttavia stai in cima alla mia fede
e al mio amore.
Sii benedetto, o Dio,
perché sei l’infinito
che si apre a me
e sei la beatitudine
che mi chiama.

L. F. LEBRET

 


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here